giovedì, 19 Settembre 2019 Meteo In Italy - il Buongiorno si vede dal Meteo!
Protezione Civile

Bollettino Meteo – 24/06/2019

Previsioni Meteo Italia – Lunedì 24 giugno 2019

Precipitazioni:
isolati rovesci o temporali, a prevalente evoluzione pomeridiana, sui rilievi della Puglia centrale, sull’Appennino lucano e su quello calabrese centro-settentrionale, con quantitativi cumulati generalmente deboli.
Visibilità:
nessun fenomeno significativo.
Temperature:
massime elevate su Lazio, Toscana, Pianura Padana e Valle dell’Adige, da elevate a molto elevate sulla Sardegna; in diminuzione localmente anche sensibile al Sud, ma con valori massimi ancora elevati sulla Sicilia.
Venti:
nessun fenomeno significativo.
Mari:
localmente molto mosso il Canale di Sardegna; tendente a molto mosso il Canale di Otranto.

Previsioni Meteo Italia – Martedì 25 giugno 2019

Precipitazioni:
isolati rovesci o temporali, a prevalente evoluzione pomeridiana, sui rilievi di Basilicata meridionale e Calabria, con quantitativi cumulati generalmente deboli.
Visibilità:
nessun fenomeno significativo.
Temperature:
massime elevate su Lazio, Umbria, Toscana, Sicilia, Pianura Padana e Valle dell’Adige, da elevate a molto elevate sulla Sardegna.
Venti:
localmente forti settentrionali su Puglia meridionale e settori ionici della Calabria centro-settentrionale.
Mari:
localmente molto mosso lo Ionio al largo.

Previsioni Meteo Italia – Mercoledì 26 giugno 2019

Precipitazioni:
isolati rovesci o temporali, a prevalente evoluzione pomeridiana, sui rilievi della Calabria centro-meridionale, con quantitativi cumulati generalmente deboli.
Visibilità:
nessun fenomeno significativo.
Temperature:
massime elevate su Lazio, Toscana, Umbria, Pianura Padana, Valle dell’Adige e localmente su Sicilia, Basilicata, Calabria e Puglia, con punte molto elevate sui settori tirrenici della Toscana, sulla Pianura Padana occidentale e nella Valle dell’Adige, da elevate a molto elevate sulla Sardegna.
Venti:
nessun fenomeno significativo.
Mari:
nessun fenomeno significativo.

Clicca qui per vedere le previsioni dettagliate della tua città.

Fonte: Sito del Dipartimento della Protezione Civile – Presidenza del Consiglio dei Ministri

Left Menu Icon