domenica, 16 Dicembre 2018 Meteo In Italy - il Buongiorno si vede dal Meteo!

Creati i primi esseri umani con DNA modificato. L’esperimento shock in Cina

Creati i primi esseri umani con DNA modificato, i risultati dell’esperimento alla Southern University of Science and Technology di Shenzhen

“Due bambine cinesi, Lulu e Nana, sono nate in salute qualche settimana fa”. A darne l’annuncio, non sono il papà e la mamma, bensì il genetista cinese He Jiankui in un video pubblicato su YouTube. Perché Lulu e Nana, nomi di fantasia per proteggere la loro privacy, sono i primi due bebé geneticamente modificati a vedere la luce sulla Terra. Il loro Dna, spiega He nel video, è stato alterato con la tecnica di “chirurgia genetica” nota come Crispr, per introdurre nel corredo un gene che le rende più resistenti a una serie di malattie tra cui l’Hiv, da cui è affetto il padre.

I risultati conseguiti sono tutti contenuti in un documento custodito presso la locale Southern University of Science and Technology. Il testo specifica che il comitato etico ha espresso il suo parere favorevole affinché lo studio avvenisse. La rivista scientifica Massachussets Institute of Tecnology ha reso noto il documento.

He Jiankui ha rivelato di aver agito sugli embrioni fecondati da sette coppie, modificandone il codice genetico.

Nello studio sarebbe stata utilizzata la tecnica di genoma-editing, attualmente non legale negli Stati Uniti d’America perchè trattasi di procedura che potrebbe danneggiare altri geni (nel caso di cambiamenti genetici ereditati dai posteri). Lo stato delle cose è stato confermato da uno studioso statunitense che avrebbe preso parte alla sperimentazione.

Dalla modifica del codice genetico dei sette embrioni fecondati sarebbero nate, il mese scorso, due gemelline: le prime, al mondo, ad essere immuni al virus dell’HIV. Stiamo parlando dell’unico embrione, tra quelli disponibili, ad aver dato vita ad una regolare gravidanza.

Un esperimento assolutamente innovativo, capace di aprire le porte ad altri studi che potrebbero- ad esempio- rendere immuni le future generazioni da diverse malattie o debellarle del tutto. Il senza tralasciare una certa dose da parte dei più scettici: quanto è giusto, dal punto di vita morale, che la medicina e la sperimentazione si spingano così in là?

Left Menu Icon