mercoledì, 24 Aprile 2019 Meteo In Italy - il Buongiorno si vede dal Meteo!
meteo estate 2019

Meteo estate 2019 tra conferme e smentite BOLLENTI

Messo alle spalle un inverno che ha regalato fasi entusiasmanti esclusivamente al centro-sud, la primavera meteorologica gradualmente prende vigore. Lo sguardo, come di consueto, è rivolto in avanti verso l’estate 2019 per capire se e quando andare in vacanza. Proviamo a dare qualche anticipazione meteo estate 2019 sull’ Italia.

METEO ESTATE 2019: L’estate è sinonimo di stabilità atmosferica e di temperature a tratti calde. La prossima invece, oltre ad essere una stagione caratterizzata dal beltempo con un’eccessiva presenza di aria calda (bolla africana) che stazionerà sulla nostra penisola per diverse settimane facendoci soffrire, per lunghi periodi, un caldo asfissiante con temperature oltre la norma caratterizzate da alti tassi di umidità tra metà luglio e la seconda decade di agosto, sarà interessate anche da fenomeni violenti, come la grandine.

SARA’ DAVVERO COSI’ CALDA QUESTA PAZZA ESTATE 2019: Il quadro dipinto dai modelli fisico matematici in particolare uno, il più prestigioso, ECMWF, che conferma anche oggi un’ESTATE 2019 di eccessi termici ma condita anche da episodi di violento maltempo allorquando transiterà sulla nostra Penisola aria più fresca ed instabile.

EL NINO IN GRANDE SPOLVERO IN QUESTA NUOVA ESTATE: Le cause che giustificano la situazione appena descritta sono da attribuire sicuramente al ritorno del El Nino, il riscaldamento delle acque dell’Oceano Pacifico che attualmente misurano 3.2°C ma che sono destinate ad aumentare.

ESTATE DA RECORD, GLOBALWARMING E MINIMO SOLARE: L’altro fattore è quello del riscaldamento globale (globalwarming) e poi in parte inciderà anche il minimo solare (le macchie solari). Per questo aspettiamoci a Giugno temperature ben oltre i 30°C a Sud dello stivale con punte di 33°C-34°C in Sicilia (zone interne), Calabria e Puglia (Tavoliere), mentre al Centro Nord le temperature saranno in perfetta media o poco al di sopra. Il tutto cambierà con l’arrivo di Luglio. Difatti, tra il 5 e il 26 Luglio, prevediamo l’arrivo del maestoso Anticiclone Africano che ci traghetterà in un vero e proprio inferno del caldo. Registreremo valori vicini ai 40°C al Centro-Nord (Emilia Romagna e zone interne toscane e laziali) mentre al Sud si andrà ben oltre con punte di 43°C. Sarà questo l’andamento fino a Ferragosto.

METEO ESTATE 2019, PRONTI PER FENOMENI ESTREMI: L’attenzione, oltre al caldo record che registreremo, è puntata anche ai fenomeni estremi che quest’estate non mancheranno. E sarà proprio la cappa di caldo al suolo a far da carburante ai fenomeni violentissimi come trombe d’aria, tornado, trombe marine e alluvioni lampo che si creeranno quando transiterà aria più fresca. La paura più grande rimane la grandine, pericolo fenomeni atmosferico talvolta distruttivo per le nostre auto e coltivazioni.

Left Menu Icon