mercoledì, 19 Giugno 2019 Meteo In Italy - il Buongiorno si vede dal Meteo!
meteo italia

Meteo italia, neve al nord e pioggia al sud

Una fase di maltempo piuttosto accentuata in queste ore sta interessando le regioni settentrionali. Il meteo italia è previsto in ulteriore peggioramento a partire dalla sera

METEO ITALIA, SITUAZIONE: La perturbazione numero 1 di aprile porterà le piogge più intense e diffuse nella giornata di giovedì, quando pioverà su gran parte d’Italia, con nevicate abbondanti sulle zone alpine e rischio di temporali anche forti soprattutto sulle regioni del versante tirrenico. Le piogge saranno anche accompagnate da intensi venti di Scirocco che spazzeranno quasi tutte le regioni, mentre le temperature caleranno ulteriormente nelle regioni settentrionali. 

METEO ITALIA, VENERDI’ MIGLIORA: Venerdì tempo in miglioramento in gran parte del Centro-Nord con le ultime precipitazioni all’estremo Nord-Est, mentre la coda della perturbazione renderà ancora instabile il tempo nelle regioni meridionali fino a sabatoDomenica sembra probabile l’avvicinamento di una nuova perturbazione dal Mediterraneo occidentale verso le Isole e il Sud con parziale interessamento anche del Centro, ma i cui effetti sono ancora molto incerti.

Previsioni meteo per giovedì. Cielo ovunque nuvoloso o molto nuvoloso. Nel corso del giorno piogge su gran parte del Centro-Nord (eccetto le coste di Abruzzo e Molise), CampaniaAppennino LucanoCalabriaSicilia Sardegna; nevicate su tutto l’arco alpino al di sopra di 600-1500 metri, anche abbondanti sui settori centrali e orientali. Temperature massime in ulteriore calo al Nord-OvestToscana e SardegnaVenti intensi: Libeccio sul Ligure, Maestrale in Sardegna, Scirocco altrove.

Previsioni meteo per venerdì. Bel tempo al Nord-Ovestregioni centrali tirreniche e Isole maggiori. Nuvole altrove, con piogge sparse, anche a carattere temporalesco, al Sud; qualche pioggia residua anche sulle Venezie, con delle nevicate sulle zone alpine al di sopra di 800-1000 metri. Temperature massime in rialzo al Nord-Ovest e Sardegna, in calo nelle regioni del versante adriatico.

Left Menu Icon