mercoledì, 18 Settembre 2019 Meteo In Italy - il Buongiorno si vede dal Meteo!
meteo cartina

Meteo, maltempo deciso al nord-ovest

Ancora alta l’attenzione sulle regioni occidentali. Maltempo deciso e meteo instabile.

SITUAZIONE METEO: Con il parziale cedimento dell’alta pressione oggi, giovedì, umide e instabili correnti atlantiche attraverseranno i settori occidentali della Penisola dove quindi si osserverà un sensibile peggioramento del tempo: le piogge più abbondanti sono previste sul Nordovest, in particolare su Liguria e Piemonte, ma non si possono escludere temporali di forte intensità neppure in Toscana e Lombardia Occidentale. Il peggioramento, sui mari di ponente, sarà accompagnato dal rinforzo di venti tiepidi e umidi di scirocco, che manterranno le temperature quasi dappertutto su valori piuttosto alti. Già da domani, venerdì, l’alta pressione tornerà però a imporsi con decisione sul Centro-Nord del Paese favorendo un graduale miglioramento del tempo che resisterà anche nel fine settimana; solo le Isole Maggiori potrebbero restare esposte a correnti di aria umida e un po’ instabile durante il weekend.

CONDIZIONI METEO: Le condizioni meteo sono in ulteriore netto peggioramento per l’avanzata di una perturbazione da ovest, rallentata nel suo movimento dall’anticiclone di blocco presente sull’Europa Centro-Orientale. Dopo la Sardegna, forti piogge e temporali si apprestano a colpire in modo pesante il Nord-Ovest e l’Alta Toscana con possibili nubifragi.

MALTEMPO: Il maltempo è originato dall’afflusso delle correnti meridionali molto umide ed instabili, innescate da un’ampia circolazione ciclonica atlantica, che ha inglobato una depressione iberica già responsabile del violento maltempo in alcune aree di Francia e Spagna, con piogge alluvionali soprattutto sulle Baleari. Come dicevamo, la perturbazione faticherà parecchio a sfondare verso levante, in quanto avremo un vero e proprio braccio di ferro fra la depressione sul Mediterraneo Occidentale e l’anticiclone ben strutturato più ad est. Per questo motivo, le piogge eccezionali e persistenti che hanno colpito la Sardegna sono attese abbattersi anche su parti del Piemonte, Liguria e Toscana.

Left Menu Icon