venerdì, 19 Luglio 2019 Meteo In Italy - il Buongiorno si vede dal Meteo!
Meteo ottobre

Meteo OTTOBRE con FREDDA sorpresa

Il mese in corso continua a mostrare la sua parte più calda e con frequenti correnti meridionali. L’anticiclone torna protagonista dell’Europa occidentale. Meteo ottobre con cambiamenti di circolazione in vista ed arrivo dei primi sussulti di inverno per una parte d’Europa.

METEO OTTOBRE: Nei prossimi giorni la circolazione atmosferica verrà ancora fortemente condizionata dalla persistenza di una figura altopressoria che in questo momento risulta collocata sull’Europa orientale ma che dal prossimo fine settimana sposterà il suo “luogo di residenza”, tornando ad interessare l’oceano Atlantico e l’ovest Europa con valori di pressione al suolo di tutto rispetto.

VORTICE POLARE: Il Vortice Polare alle elevate latitudini, nonostante la presenza di una forte anomalia positiva di temperatura, viene previsto dai modelli raffreddarsi e rinforzare considerevolmente nei prossimi giorni. A farne le spese saranno per prime le regioni nord-est Europee, ci riferiamo quindi alla parte settentrionale della Russia e soprattutto la Penisola Scandinava che potrebbe divenire sede di una circolazione instabile a carattere freddo 

SVOLTA METEO OTTOBRE IN ITALIA: Ancora molto difficile rispondere a questo interrogativo, anche sè, nella parte conclusiva di ottobre, appare probabile lo sviluppo di una vasta depressione sull’Europa continentale. Questa depressione potrebbe essere in grado di portare ripercussioni anche sulle condizioni meteorologiche previste in ambito italiano, con un tipo di tempo che probabilmente sarà meno caldo rispetto agli standard attuali che rimangono ancora decisamente sopra righe.

NUOVO SCENARIO METEO A FINE MESE: Tale scenario subirà però una prima modifica nel corso della seconda parte della settimana, quando dall’Atlantico tornerà a spingere un campo di alta pressione verso l’Europa Centro-Occidentale, dove si collocheranno i massimi di pressione. Anche l’Italia beneficerà degli effetti di quest’espansione dell’anticiclone, che andrà ad unirsi con un promontorio subtropicale proprio verso la nostra Penisola. Tale scenario favorirà bel tempo sul nostro Paese negli ultimi giorni della settimana, con temperature che potranno salire ancora di qualche grado. Tuttavia, proprio la nuova posizione dell’anticiclone più ad ovest favorirà lo scivolamento di un nucleo d’aria fresca ed instabile, in scorrimento dalla Scandinavia al Baltico e poi ai Balcani. Tale corrente fredda verrà veicolata lungo il bordo orientale dell’anticiclone.

Left Menu Icon