martedì, 15 Ottobre 2019 Meteo In Italy - il Buongiorno si vede dal Meteo!
Ora legale

Ora legale verso la fine?

La Commissione europea proporrà la fine del cambio da ora legale a solare

Juncker: “L’ora estiva sarà la regola”. Ma la proposta di Bruxelles lascerà mano libera agli Stati. La Commissione europea proporrà di abolire il passaggio tra ora legale e solare in tutta l’Unione europea, venendo incontro alle richieste dei paesi dell’Est e del Nord capeggiati da Polonia e Finlandia. “La gente vuole farlo, quindi lo faremo”, ha spiegato in mattinata il presidente della Commissione Ue, Jean-Claude Juncker, annunciando una proposta per le prossime ore. Una proposta che rischia però di aprire un “caos lancette”, se – come specificato in seguito da Bruxelles – lascerà mano libera agli Stati di scegliere se aderire all’orario estivo o invernale.

Ora legale nei paesi settentrionali

l tema nei paesi settentrionali ed orientali del continente è decisamente sentito. E’ al centro di accesi dibattiti in Germania, in Polonia addirittura ha messo d’accordo tutto l’arco costituzionale di Varsavia, di solito impegnato a litigare duramente su tutto il resto. Ma anche in Lituania, Estonia e Svezia ci sono movimenti determinati a mantenere solo l’ora estiva. Il motivo? Secondo uno studio del Parlamento polacco, ad esempio, il cambio di orario danneggia l’economia e soprattutto farebbe male alle persone.

Dopo le esternazioni di Juncker, la Commissione ha ufficializzato i dati preliminari della consultazione e rimarcato che più dei tre quarti dei rispondenti (76%) “ritengono che il cambio dell’ora due volte l’anno sia un’esperienza ‘molto negativa’ o ‘negativa’.

Left Menu Icon