lunedì, 10 Dic 2018 Meteo In Italy - il Buongiorno si vede dal Meteo!
temporali e piogge

Temporali e piogge cancellano la Sicilia. E scatta una nuova allerta

Ultimi giorni drammatici nel nostro paese. Temporali, piogge intense e fenomeni alluvionali danno luogo ad un vero e proprio disastro in Sicilia. Il nord-est fa ancora i conti con le conseguenze del passaggio perturbato di metà settimana. Nel mentre scatta una nuova allerta

SITUAZIONE DOPO I TEMPORALI E PIOGGE: Dopo le nuove devastazioni provocate nelle ultime ore dal maltempo, il vortice di bassa pressione posizionato nei pressi della Sardegna condizionerà ancora il tempo del nostro Paese fino alla giornata di lunedì. In particolare, la coda della perturbazione determinerà una giornata con tempo piovoso su buona parte del Nord e residua instabilità sul settore del medio Tirreno e in Sardegna. Il suo successivo allontanamento non coinciderà con un miglioramento del tempo. Tra martedì e mercoledì, infatti, una nuova perturbazione (la n. 2 di novembre) raggiungerà l’Italia portando altre piogge, più diffuse e insistenti sul Nord Italia. Tra mercoledì notte e giovedì mattina un nuovo sistema perturbato potrebbe raggiungere il Nord Italia e la Toscana ma poi la situazione dovrebbe finalmente migliorare. Da venerdì l’estensione di un’alta pressione verso l’Italia dovrebbe dare inizio a un periodo decisamente più tranquillo.

TEMPORALI E PIOGGE, SICILIA IN GINOCCHIO: In provincia di Palermo, e più precisamente a Casteldaccia, 9 persone sono annegate all’interno di una villa allagata dalle acque del fiume Milicia. Nell’abitazione si trovavano amici e parenti per trascorrere insieme la serata. Il bilancio poteva essere ben più grave, infatti: due persone, un uomo e una bambina, si sarebbero salvate perché uscite per andare ad acquistare dei dolci. Una terza persona rimasta fuori dalla casa ha lanciato l’allarme col cellulare aggrappandosi a un albero nel momento in cui l’abitazione è stata sommersa dall’acqua. Secondo il testimone e le indagini di Polizia e Vigili del Fuoco, le vittime non avrebbero avuto scampo, sarebbero annegate perché  il livello dell’acqua all’interno della villa, è arrivato in pochissimo tempo al soffitto.

Previsioni meteo per lunedì. Lunedì piogge sparse in buona parte del Nord, soprattutto in Val d’Aosta, Piemonte, Liguria di ponente e Triveneto con piogge anche moderate o a carattere di rovescio. Condizioni di instabilità con rischio di locali rovesci e temporali in Sardegna e sul medio Tirreno tra bassa Toscana, Lazio e Campania; qualche breve pioggia anche sulla Puglia meridionale e nell’interno di Abruzzo e Molise. Tempo migliore con ampie schiarite nel resto del Centro-Sud e in Emilia Romagna. Temperature in lieve calo Nord. Ventoso per venti meridionali su Adriatico, Ligure e Tirreno.

Left Menu Icon