martedì, 23 Aprile 2019 Meteo In Italy - il Buongiorno si vede dal Meteo!
meteo

Weekend meteo primaverile. Da Lunedì confermato il freddo

Fase meteo particolarmente vivace e caratterizzata da situazioni primaverile che di alternano a fasi più invernali. Nel weekend preverrà il tempo piuttosto buono con punte anche di 21-22 gradi al nord, ma da lunedì nuova ondata di freddo.

METEO WEEKEND PRIMAVERA: Tutti pronti per una bella gita fuori porta? Sta arrivando a grandi passi il tanto atteso WEEKEND, il quale, per molti, sarà l’ennesima occasione per una piacevole pausa. E sarà davvero piacevole. Il meteo infatti, sarà dalla nostra parte e ci proporrà non solo bel tempo sull’Italia ma anche un tipo di clima nuovamente molto mite per la stagione, a garanzia di un CALDO RIPOSO. Attenzione però, in quanto, dopo aver trascorso il piacevole fine settimana, l’atmosfera potrebbe avere un BRUSCO RISVEGLIO. Vediamo i dettagli.

TEMPO DEL WEEKEND: Abbiamo appena scritto che avremo un caldo WEEKEND all’orizzonte. La ragione va ricercata nella presenza dell’Anticiclone delle Azzorre, il quale, già da Venerdì, comincerà ad avvolgere gran parte del PaeseSabato, dunque, sarà una giornata all’insegna del bel tempo e delle temperature in ulteriore aumento specie al Nord dove si avranno valori ben superiori alla media del periodo. La ventilazione ancora orientata dai quadranti settentrionali, manterrà invece un clima leggermente meno caldo sulle regioni adriatiche e su gran parte del Sud ma in un contesto comunque ben soleggiato.

PREVISIONI PER DOMENICA: La Domenica invece, nonostante la permanenza dell’alta pressione, farà registrare un graduale e moderato aumento delle nubi sulle regioni settentrionali in particolare sul Nord Ovest. Sono gli inequivocabili primi segnali che qualcosa andrà nuovamente cambiando. Vi abbiamo già scritto infatti di un probabile gelido risveglio dell’atmosfera giusto?

METEO CAMBIA, INIZIO SETTIMANA CON ARIA FREDDA: Ebbene, fra Lunedì e Martedì cambierà TUTTO, l’alta pressione si sposterà e si innalzerà verso il mare del Nord e il Regno Unito favorendo l’arrivo irruento di aria molto fredda dal Polo nord, aria che entrerà dapprima dalla valle del Rodano poi dalla porta della Bora. In questo frangente potranno scoppiare forti temporali su gran parte delle regioni settentrionali specie fra Lunedì sera, la notte successiva e nella giornata di Martedì. Entreremo comunque più nel dettaglio nei prossimi editoriali.

Left Menu Icon